Zu Inhalten springen
Natural Feature

Baia degli Infreschi

Von 13 Einheimischen empfohlen ·

Tipps von Einheimischen

Marzio
Marzio
September 15, 2014
The inexpensive trips offer the possibility to admire the splendid caves and bays. They take you around rocks and caves which you can explore on the boat or by swimming.
Valeria
Valeria
October 3, 2019
Cale e insenature sono numerose, nel territorio di Marina di Camerota. Cala degli Infreschi è stata “la spiaggia più bella d’Italia nel 2014”, alla faccia delle gettonatissima Sardegna. E ancora oggi questa piccola insenatura è un gioiello, da apprezzare soprattutto nei periodi meno affollati,…
Aly
Aly
September 8, 2019
L' intera costa degli Infreschi è riserva naturale, caratterizzata da calette di ciottoli stagliate nella montagna, in una di esse è presente un ristorante davvero particolare ! raggiungibile solo in barca!
Fabrizio
Fabrizio
August 22, 2018
Spiaggia più bella d'Italia 2014
Gabriele
Gabriele
August 21, 2018
Consigliato affittare una barca a policastro e ammirare le infinite calette nel tratto di costa tra scario e baia degli infreschi.

Das empfehlen Einheimische

Natural Feature
“La Costa Amalfitana raccoglie una varietà di meraviglie da esplorare, racchiuse nei da vari piccoli comuni che la compongono. Tra i paesi più belli ti raccomandiamo Amalfi, che dona il nome all’intera costiera e ricca di storia, Positano, caratterizzata dalla moda che attira VIP ogni anno e lunghe scalinate che conducono alla spiaggia, e Ravello, detta città della musica, regala un panorama senza eguali e sa come intrattenere i suoi flussi turistici. Minori, che conserva la sua antichità ed è collegata dal sentiero dei limoni a Maiori, altra città meno antica ma che offre spiagge meravigliose, e Vietri sul Mare, rinomata per le sue pregiate decorazioni ceramiche che avvolgono ogni angolo e punto d’incontro del paese. La Costa amalfitana comprende, quindi, tredici splendidi comuni: Vietri sul Mare, famosa per le sue pregiate ceramiche caratteristiche, Cetara, piccolo borgo di pescatori che conserva ancora intatto il suo fascino antico, Maiori con la sua larga spiaggia, Minori, antica residenza estiva dei Romani, Scala, il più antico dei comuni della Costiera Amalfitana, Atrani, il più piccolo comune d’Europa, Conca dei Marini, con la sua grotta dello Smeraldo, Furore con il suo pittoresco fiordo, Praiano, dove i Dogi di Amalfi trascorrevano l’estate e Tramonti con i suoi verdi boschi affacciati sul mare. ”
  • Von 4 Einheimischen empfohlen