Zu Inhalten springen

Sehenswürdigkeiten und Attraktionen in Cilento Coast

Geschichtsmuseen

History Museum
“Renowned archeological area, the city ruins and the temples that date back to the days of Magna Graecia are an iconic scenery that will bring you back to a lost time. It is a testament of thousands years of history.”
  • Von 20 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“One of the only three archeological religious greek sites in the world, the park it's made of a lot of temples and other greek ruins ”
  • Von 14 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“Il percorso egli scavi comincia dalla città bassa, dove troviamo gran parte di edifici risalenti all’età ellenistica e romana. La stradina d’ingresso costeggia la cinta muraria. Davanti alle mura si può osservare una necropoli risalente al I –II sec. d.C. L’ingresso agli scavi può avvenire anche attraverso Porta Marina Sud, dove possiamo osservare una torre quadrangolare. Via di Porta Rosa ha l’unico esempio di arco greco del IV secolo, un vero patrimonio dell’architettura dell’epoca.”
  • Von 10 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“L’area archeologica di Velia è stata riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità. L’origine del nome di questa cittadina è ricco di poesia: Ascea deriva dal Greco a-skaidon, ovvero luogo privo di ombre e quindi ricco di luce, mentre il nome greco era Elea, famosa per la scuola filosofica di Parmenide e Zenone. Nell’area archeologica è interessante visitare l’area portuale, Porta Marina, Porta Rosa, le Terme Ellenistiche e le Terme romane, l’Agorà, l’Acropoli, il Quartiere Meridionale e il Quartiere Arcaico. Di inestimabile valore la famosa Porta Rosa, primo esempio di arco a tutto sesto in Italia, che svolgeva la duplice funzione di collegamento dei due quartieri della città, e d”
  • Von 6 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“Importantissima città fondata dai Focei, sede della scuola filosofica Eleatica di Parmenide e Zenone. L'area archeologica presente delle terme molto interessanti, l'acropoli con il teatro, la torre, oltre all'importantissima testimonianza di Porta Rosa.”
  • Von 4 Einheimischen empfohlen
History Museum
“Il Museo Archeologico Nazionale di Paestum è organizzato in sezioni distinte tali da raccontare la storia di Paestum a partire dall’età preistorica e protostorica, per proseguire con la Poseidonia d’epoca greca e fino a giungere alla colonia romana di Paestum. Oltre alle evidenze archeologiche provenienti dagli scavi di Paestum (nel Parco Archeologico), all’interno del museo è possibile ammirare le metope arcaiche del santuario di Hera collocato presso la foce del Sele. All'interno del Parco Archeologico è possibile ammirare i maestosi templi di Atena, Hera e Nettuno.”
  • Von 2 Einheimischen empfohlen

Malerische Aussichtspunkte

Malerischer Ausblick
Malerischer Ausblick
  • Von 3 Einheimischen empfohlen
Malerischer Ausblick
“ Il piccolo borgo sorge in una vallata circondata da tre grandi colli e aperta su di un lato (verso il mare) dove scorre un fiume a carattere torrentizio. Bisogna sottolineare però che rilevanze archeologiche, lungo il fiume che costeggia l'abitato in località "La Mannìna", hanno portato all'ipotesi della presenza di un insediamento e di un'area sacra risalenti all'età del ferro. Da sottolineare l'interessante percorso naturalistico della Valle dei Mulini lungo il fiume Brulara costellato di antichi mulini ad acqua”
  • Von 1 Einheimischen empfohlen

Historische Stätten

Historische Stätte
“One of the only three archeological religious greek sites in the world, the park it's made of a lot of temples and other greek ruins ”
  • Von 14 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“Il percorso egli scavi comincia dalla città bassa, dove troviamo gran parte di edifici risalenti all’età ellenistica e romana. La stradina d’ingresso costeggia la cinta muraria. Davanti alle mura si può osservare una necropoli risalente al I –II sec. d.C. L’ingresso agli scavi può avvenire anche attraverso Porta Marina Sud, dove possiamo osservare una torre quadrangolare. Via di Porta Rosa ha l’unico esempio di arco greco del IV secolo, un vero patrimonio dell’architettura dell’epoca.”
  • Von 10 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“L’area archeologica di Velia è stata riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità. L’origine del nome di questa cittadina è ricco di poesia: Ascea deriva dal Greco a-skaidon, ovvero luogo privo di ombre e quindi ricco di luce, mentre il nome greco era Elea, famosa per la scuola filosofica di Parmenide e Zenone. Nell’area archeologica è interessante visitare l’area portuale, Porta Marina, Porta Rosa, le Terme Ellenistiche e le Terme romane, l’Agorà, l’Acropoli, il Quartiere Meridionale e il Quartiere Arcaico. Di inestimabile valore la famosa Porta Rosa, primo esempio di arco a tutto sesto in Italia, che svolgeva la duplice funzione di collegamento dei due quartieri della città, e d”
  • Von 6 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“ Il Parco archeologico di Paestum con i templi dorici è una delle più importanti testimonianze della MagnaGrecia e risale al 7° secolo a.c.”
  • Von 1 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“Importantissima città fondata dai Focei, sede della scuola filosofica Eleatica di Parmenide e Zenone. L'area archeologica presente delle terme molto interessanti, l'acropoli con il teatro, la torre, oltre all'importantissima testimonianza di Porta Rosa.”
  • Von 4 Einheimischen empfohlen
Schloss
“ Agropoli • Sightseeing Grandiose Stadt auf einer Felsnase. Weite grosse Sandstrände. Bars und Restaurants. Sigtseeing”
  • Von 42 Einheimischen empfohlen
Historische Stätte
“Le vestigia dei Templi di Paestum per immergersi nel mondo antico della Magna Grecia.”
  • Von 2 Einheimischen empfohlen
0