Zu Inhalten springen

Was du in Basilikata unternehmen kannst

Entdecke die Stadt aus der Perspektive von Einheimischen. Entdecke die schönsten Dinge, die man unternehmen kann, sowie die besten Restaurants, und erhalte unbezahlbare Ratschläge von den Menschen, die hier leben.

Schloss
“Posto al limite della città vecchia, il Castello Svevo di Bari ha subito nel corso dei secoli numerose trasformazioni e rifacimenti. Il nucleo originario del castello, a pianta trapezoidale con torri angolari, risale a Ruggero il Normanno che fece edificare il castello sui resti di un abitato di età bizantina. Danneggiato in seguito alla rivolta dei baresi contro Guglielmo il Malo nel 1156, fu ristrutturato e ampliato da Federico II di Svevia, tra il 1233 e il 1240 con la realizzazione del portale, del vestibolo e della loggetta affacciata sul cortile. Altri lavori di restauro interessarono la parte settentrionale del castello per volere di Carlo I D’Angiò, ad opera dei protomagistri Petro d’Angicourt e Giovanni di Toul. Nel ‘500 Isabella d’Aragona e sua figlia Bona Sforza, duchesse di Bari, trasformarono il castello in una dimora principesca, avviando lavori di ammodernamento e rafforzamento con la cinta bastionata e il fossato, resi necessari per l’utilizzo delle armi da fuoco, la risistemazione del cortile interno con la scalinata a doppia rampa, la costruzione della cappella dedicata a S.Stanislao, protettore della Polonia, e la decorazione delle sale al primo piano. Trasformato nell'Ottocento prima in carcere e poi in caserma, il castello oggi ospita ospita la Gipsoteca, che raccoglie una collezione di copie di decorazioni scultoree di monumenti religiosi e civili della puglia dal Medioevo al XVII secolo e una sala multimediale. Si possono inoltre visitare scavi archeologici di epoca bizantina, normanna e svevo-angioina.”
3 Einheimischen empfohlen
Point of Interest
“The complex method for water supply is the uniqueness of this system that has contributed to the proclamation of Sassi as UNESCO World Heritage Site. The Palombaro is a big cistern where you can see how the Sassi of Matera stored water for centuries. It's a peculiar place! ”
8 Einheimischen empfohlen
Park
“Uno scrigno unico di biodiversità tra le più varie d'Italia. Regno indiscusso per gli amanti dell'osservazione degli animali nel loro habitat naturale.”
7 Einheimischen empfohlen
Restaurant
$$
“在质朴现代的环境中供应烤肉,自制意大利面和甜点。 Grilled meat and homemade pasta and desserts served in an environment with a rustic-modern touch.”
8 Einheimischen empfohlen
Establishment
“A due passi da casa, casa Noha (bene FAI) vi coinvolgerà in un avvincente viaggio multimediale sulla storia della città di Matera, dalle origini a o oggi.”
13 Einheimischen empfohlen
Point of Interest
“Si può ammirare il panorama dei i Sassi e di tutta la citta. You can admire the view of the Sassi and the whole city ”
5 Einheimischen empfohlen
Point of Interest
“Das Castel del Monte, das Kaiser Friedrich II. als Jagdschloss erbauen ließ, gehört zu den wichtigsten Highlights der Region. Man sollte es unbedingt gesehen haben. Zumindest mal von außen.”
4 Einheimischen empfohlen
History Museum
“The Palatine Tables (so called perhaps in reference to the identification, in the past, with the site of an ancient palace) are the remains of a Doric peripteral temple exastyle of the VI century BC. dedicated to the mythological divinity Hera [1]. The temple, located near the Bradano, was linked to an extra-urban sanctuary, from which emerged the wall of the temenos and remains of an older altar [2]. The remains of the monument are located in the archaeological area of ​​Metaponto, more precisely on the last ripple of the Givoni, ancient coastal cords, near the right bank of the river Bradano, erected on the ruins of an ancient Neolithic village, along the prehistoric road coming from Siri”
10 Einheimischen empfohlen
Museum
“Dal Paleolitico all'età medievale. La storia dell'uomo nel territorio del materano è racchiusa nel Museo più antico della Basilicata (1911). il Museo è suddiviso in tre sezioni: nella sezione Preistoria sono esposti reperti litigi realizzati dall'uomo del paleolitico inferiore, l'Homo erectus. il paleolitico medio e superiore è rappresentato da oggetti in pietra sempre più specializzati. nelle sezioni Magna Grecia sono presenti pregevoli corredi funerari e oggetti votivi narranti la vicenda umana sviluppatasi nelle epoche successive nei santuari e nei centri abitati indigeni. ”
5 Einheimischen empfohlen
Theme Park
“Al di sopra delle dolomiti Lucane, nel cuore della Basilicata, un cavo d'acciaio sospeso tra le vette di tue paese, permette di effettuare e vivere un'emozione unica. Legati con tutta sicurezza si potrà provare per qualche minuto l'ebbrezza del volo.”
8 Einheimischen empfohlen
Route
“E' la piazza più grande e centrale della città. Ci vai per incontrare di nuovo qualcuno.”
8 Einheimischen empfohlen
Natural Feature
“The inexpensive trips offer the possibility to admire the splendid caves and bays. They take you around rocks and caves which you can explore on the boat or by swimming. ”
12 Einheimischen empfohlen
Kirche
“a highlight of a visit to Altamura, the Cathedral on Piazza Duomo, up the Corso, should not be missed.”
4 Einheimischen empfohlen
Park
“Se restate per più giorni a Matera, potete pensare di andare alla Grancia a vedere lo 'Spettacolo dei Briganti', davvero unico nel suo genere, emozionante e bellissimo, un palco naturale e luci e audio diffusi fin sulle montagne! Adatto per bambini e adulti. Davvero da non perdere!”
5 Einheimischen empfohlen
Establishment
“Le grotte sono di interesse storico e poi sono situate sul percorso del rafting”
7 Einheimischen empfohlen
Route
“Passeggiando questa via troverai pub,locali,bar,negozi,musei,ristoranti,gelaterie, farmacia,vista mozzafiato sui Sassi (imperdibile).Movida materana!In estate si popola di gente e di locali all'aperto”
3 Einheimischen empfohlen